Sioot - Società Scientifica di Ossigeno-Ozono Terapia
Italiano
MENU  

Aree applicative

Veterinaria

Con le sue proprietà disinfettanti, antibatteriche, antivirali e di annientamento di muffe e funghi, l’ozono può essere uno strumento molto utile in settori che riguardano il mondo animale come la veterinaria, la zootecnia e l’allevamento. Senza dimenticare il suo potere ossidante, 120 volte più alto di quello del cloro (che inoltre può anche risultare nocivo in dosi eccessive) e secondo in natura solo al fluoro. 

A differenza del cloro e dei suoi derivati, l’ozono è infatti efficace sia sui batteri, sia su virus e spore. Con le sue capacità ossidanti è in grado di distruggere pesticidi, metalli pesanti, nitrati, nitriti e altri composti chimici potenzialmente dannosi.

Da un punto di vista curativo, le apparecchiature medicali per ossigeno-ozono terapia possono garantire:

• Ampio spettro di utilizzo in numerose patologie sia come cura, sia come elemento di supporto da affiancare ad altri tipi di terapia.
• Pratica medicale sicura.
• Nessun effetto collaterale.
• Molteplici proprietà antibatteriche, antivirali, antinfiammatorie, immunostimolanti e analgesiche.
• Miglioramento della salute generale dell’animale.

L’ozono è inoltre un’ottima soluzione per depurare l’aria che respirano i nostri animali e garantire il massimo igiene dell’acqua che bevono. Questo vale sia per gli animali domestici, sia per quelli da allevamento. Grazie alle apparecchiature per la sanificazione di acqua e aria è infatti possibile ottenere:

• Miglioramento della qualità dell’acqua, dell’aria e della salubrità generale degli ambienti dove vivono gli animali.
• Abbattimento batteri, virus, spore e altri microorganismi presenti negli ambienti veterinari e zootecnici.
• Ossidazione di metalli pesanti come ferro, manganese, ioni solfuro, ioni cianuro, ioni nitrito e arsenico.
• Abbattimento di ben 166 tipi di pesticidi come certificato dall’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale.
• Riduzione delle possibilità di contaminazione degli animali.
• Eliminazione pressoché totale dei cattivi odori.
• Migliorie fisiche e di benessere per gli animali sia nel loro ambiente quotidiano, sia nei loro movimenti.
• Certezza di un’alimentazione con prodotti provenienti da ambienti disinfettati e sanificati.

Veniamo a qualche esempio pratico.
Un veterinario può utilizzare un generatore portatile di ozono per interventi medici di vario tipo e in diverse situazioni. Grazie ad alcuni generatori portatili particolari, con iniettore a siringa, è inoltre possibile intervenire su equini e bovini per prevenire o curare la mastite, una malattia di origine batterica che provoca l’infiammazione delle mammelle e può essere causata dalle scarse condizioni igieniche in cui vivono gli animali.

Con speciali carrelli lavaggio, che emettono un getto di acqua ozonizzata, si possono lavare e disinfettare attrezzature di lavoro e ambienti come sale parto, stalle, depositi e magazzini. Possono essere usati anche per lavare gli animali stessi, i loro alimenti e i veicoli destinati al loro trasporto.

Per la pulizia e la disinfezione dell’aria si utilizzano apparecchi in grado di spruzzare ozono negli ambienti dove sono installati. Si collegano all’alimentazione elettrica e l’erogazione del gas è regolata da un timer. Possono garantire:

• Depurazione di ambulatori, sale di attesa, ambienti di lavoro, sale parto, sale di raccolta prodotti di derivazione animale, depositi e magazzini per gli alimenti degli animali.
• Disinfezione di attrezzature.
• Decontaminazione da batteri, virus, funghi e parassiti.
• Eliminazione pressoché totale di cattivi odori.

Si possono inoltre installare impianti specifici per i capannoni, le stalle e le gabbie dove si trovano gli animali. Diffondendosi nell’aria degli ambienti interni, l’ozono è quindi in grado, in breve tempo, di disinfettare tutte le superfici orizzontali e verticali (compresi arredi e suppellettili), penetrare in profondità in tutti i tessuti, entrare negli impianti di condizionamento, nei canali di aerazione e in tutti gli scarichi, annientando ogni microrganismo.

Infine, grazie a impianti generatori di ozono dotati di serbatoio e miscelatore, e collegati agli acquedotti e/o agli impianti idrici, è possibile depurare l’acqua destinata a molteplici usi, inclusa quella che bevono gli animali. Gli impianti possono essere attaccati a parete o sorretti da appositi piedini e l’erogazione del gas è regolabile con un timer.

Per approfondire l'argomento, consigliamo di visitare il sito internet della Multiossigen, azienda costruttrice di apparecchi per la produzione di ozono destinati a molteplici usi, partner storico e strategico della Sioot. Si può accedere al sito consultando l'elenco presente nella sezione PARTNER della Sioot o utilizzando l'indirizzo web http://www.multiossigen.it.